img_1944

SE DECIDETE DI PASSARE UN WEEK END DI PRIMAVERA A TORINO

 

La primavera è una stagione che invoglia a viaggiare e spostarsi anche solo per pochi giorni, per godersi le giornate che cominciano ad essere più lunghe e le temperature più miti.

Torino è una meta ideale per la primavera perché, da un lato le colline verdi si macchiano di bianco e rosa per gli alberi in fiore, dall’altro le montagne ancora imbiancate, cingono la città in un abbraccio che ne ricorda le sue origini di capitale subalpina!

Se viaggiate in famiglia e raggiungete Torino in auto Vi consigliamo di non scegliere un hotel centrale dove paghereste il parcheggio per l’auto; il nostro consiglio è scegliere un hotel più periferico, ma posizionato nelle vicinanze della metropolitana,  che vi permetterà di raggiungere il centro in pochi minuti al solo costo del biglietto di € 1.50 a tratta, in questo modo potrete anche avere hotel di categoria superiore a parità di prezzo.

Per i bambini e i ragazzi sicuramente è imperdibile una visita al Museo Egizio, alla Mole Antonelliana che ospita il Museo del Cinema e se è bel tempo, una passeggiata al Parco del Valentino . A 050

Se programmate il viaggio con anticipo vi consigliamo di tenete d’occhio i siti di Musei come Palazzo Madama  http://www.palazzomadamatorino.it/it/education/famiglie/visita-con-i-bambini  o del Museo de Cinema http://www.museocinema.it/visita_museo.php  che propongono attività museali per ragazzi in visita con la famiglia.

Le Torino e Piemonte card sono un’ottima opportunità per le famiglie perché ogni adulto che paga la tessera, può portare con sé un ragazzo sotto i 12 anni .

http://www.turismotorino.org/card/testi/IT/A1128/Tariffe

Se arrivate in treno e siete in coppia, invece, meglio scegliere un hotel centrale o semi centrale, sempre seguendo la linea della metro potrete trovare ottimi 3* o 4* che si trovano a 10-15 minuti da Porta Nuova  o Porta Susa che sono le due stazioni ferroviarie principali.

Oltre alle visite agli immancabili musei, ormai divenuti una vera e propria tappa fondamentale per chiunque venga a Torino, Vi suggeriamo di godervi la città passeggiando… sì, godersi i portici, le vie pedonali con i tanti negozi, una sosta in un caffè storico per assaggiare il tipico “bicerin”, oppure un aperitivo seduti in uno dei tanti “dehor” dei locali posizionati nelle più belle piazze cittadine.

Se poi sono giornate soleggiate e proprio non volete rinunciare a qualche visita culturale, la vostra meta ideale è Villa della Regina; situata sulla prima collina, raggiungibile tranquillamente con il tram n. 13 da Piazza Castello e qualche minuto a piedi e una volta aIMG_2103rrivati, avrete un panorama impagabile sulla città, oltre che una residenza che merita ancora un pò di restauri, ma che già offre molto con le sue sale decorate.
“dulcis in fundo”: l’ingresso è gratuito!

Prendersi il tempo… Torino ha un’atmosfera che vi suggeriamo di godervi, certo può sembrare un peccato rinunciare alle visite agli splendidi musei che la città propone, ma noi vi garantiamo che non si tratta di una rinucia, non ve ne pentirete!