Adriano Olivetti – la sua Ivrea e dintorni

1° giorno: IVREA

Arrivo del gruppo ad Ivrea ed incontro con la guida. Visita della città tra storia, tradizioni, curiosità ma soprattutto il connubio indissolubile con il suo personaggio più illustre: Adriano Olivetti

Grazie ad Adriano, Ivrea è stata un grande laboratorio creativo anche in campo dell’urbanistica e dell’architettura. Si conosceranno alcuni degli edifici olivettiani più significativi, raccontando episodi legati al “modello olivettiano” e della grande eredità lasciata al mondo dell’informatica.

Sosta golosa presso la storica pasticceria Balla per assaggiare la famosa Torta ‘900.

Trasferimento in hotel, sul lago di Viverone (salvo disponibilità), cena e pernottamento

2° giorno: CASTELLO DI AGLIE’ E CANTINA

Colazione in hotel. Visita guidata del castello di Agliè il castello, situato nell’omonimo comune, fa parte delle Residenze Sabaude. Il Castello con le sue bellezze architettoniche, gli arredamenti originali, i numerosi quadri, gli affreschi, i reperti archeologici e con gli splendidi giardini pieni di alberi secolari e serre, testimonia oltre 7 secoli di storia d’Italia e d’Europa.

Una piccola curiosità: il castello di Aglié, per il suo fascino romantico e la sua bellezza d’altri tempi, è stato scelto come set di alcune serie televisive come Elisa di Rivombrosa, La Bella e la Bestia e Maria José.

Visita alla attigua chiesa di Santa Marta e assaggio degli immancabili torcetti al burro!

Proseguimento verso una cantina, il Canavese è zona di vini importanti come l’Erbaluce, il passito di Caluso ed il Carema. Pranzo in ristorante o menù degustazione in cantina

Fine dei servizi