Da Torino a Saluzzo: dalla Capitale dei Savoia alla Capitale del Marchesato

WEEK END in PIEMONTE (suggerito anche per Pasqua 2020)

Scarica il programma

1° GIORNO – TORINO
Arrivo a Torino, nel primo pomeriggio, incontro con la guida e visita del centro storico: Piazza Castello, cuore della città, con gli splendidi e storici palazzi che si affacciano – da Palazzo Madama a Palazzo Reale; visita della barocca chiesa di San Lorenzo. Proseguimento verso la scenografica piazza San Carlo con le sue chiese “gemelle” e i luoghi del Risorgimento Italiano. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento

2 GIORNO: VICOFORTE – MONDOVI’- SAN FIORENZO il cuore del Monregalese
Prima colazione e trasferimento a Mondovì. Una comoda e moderna funicolare porta comodamente da Mondovì Breo (la parte bassa della città) fino in piazza Maggiore, cuore della città alta dove si affacciano superbi palazzi nobiliari e la chiesa della Missione al cui interno si possono ammirare le straordinarie prospettive affrescate dal gesuita Andrea Pozzo ed una macchina d’altare, dello stesso Pozzo, che costituisce una rarità nel suo genere. Si prosegue per la vicina Vicoforte. pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della monumentale basilica, tra le più importanti del Piemonte, la cui cupola con sezione orizzontale ellittica risulta essere la più grande di tale forma al mondo. A seguire breve trasferimento a Bastia Mondovì per una imperdibile visita alla cappella di San Fiorenzo, lungo l’antica Via del Sale, luogo di accoglienza e preghiera per i viaggiatori dell’epoca. La struttura della cappella è stata costruita a partire dal XII secolo e ampliata nel XV secolo, stessa epoca in cui è stato dipinto il ciclo di affreschi di ben 346 mq. Rientro in hotel, cena e pernottamento

3° GIORNO: SALUZZO – MANTA ovvero il Marchesato
Prima colazione in hotel, carico bagagli. Incontro con la guida e breve trasferimento a Manta, per la visita allo splendido maniero medioevale (proprietà del Fai).  Numerose sono le sale che lo caratterizzano, in particolare il Salone baronale arricchito da un importante ciclo di affreschi che ne decora le pareti, capolavoro e rara testimonianza della pittura profana tardogotica.
Rientro a Saluzzo, posta al centro delle valli del Monviso e sede del Marchesato omonimo
Pranzo (di Pasquetta) e passeggiata per scoprire l’assetto medievale della cittadina, l’antico castello, la torre civica, la casa di Silvio Pellico, l’interessante Museo Casa Cavassa. Rientro alle località di provenienza

 

LA QUOTA COMPRENDE:
sistemazione in hotel 3 stelle superiore, stanze doppie con servizi privati
Cene, bevande incluse
tassa di soggiorno
pensione completa con due menù tipici
guida per le visite in programma:
Prenotazioni ai siti

 

LA QUOTA NON COMPRENDE
ingressi
Assicurazione
Trasporto
Tutto quello che non è menzionato nella quota comprende

 

QUOTA  GRUPPO A PARTIRE DA : € 198,00 a persona in camera doppia