Archivio tag: Torino

stazione-alta-velocita

Da Sud a Nord: Torino in treno Alta Velocità – 3gg

Torino è ben collegata dai treni ad Alta Velocità e un week end lungo è possibile in tutta comodità anche per gruppi che arrivano da più lontano.

GIORNO 1
Arrivo con treno Alta Velocità alla stazione di Porta Nuova in mattinata, deposito bagagli in hotel attiguo. Incontro con la guida in hotel e inizio della visita del centro storico a piedi: da piazza Carlo Felice a piazza San Carlo, il nostro bel salotto cittadino, con le sue chiese “gemelle” ed i caffè storici sotto i portici. Proseguimento verso  Piazza Castello, circondata da antichi edifici barocchi come  Palazzo Reale,  palazzo Madama e la Chiesa di San Lorenzo, considerata una delle trecento chiese più belle al mondo. Sosta per il pranzo libero. Pomeriggio proseguimento delle visite lungo la porticata via Po, piazza Vittorio, per raggiungere la Mole Antonelliana, simbolo “verticale” della città! Sosta golosa in elegante caffè storico per degustare una buona “merenda reale” , con tradizionale “bicerin” torinese servito insieme ad altre deliziose bontà della tradizione piemontese. Rientro in hotel, cena  in ristorante attiguo, pernottamento in hotel.

GIORNO 2 :  UN GIORNO A CASA SAVOIA
Colazione in hotel, appuntamento con la guida ed il bus privato. Breve trasferimento a Venaria Reale  per la  visita della Reggia dei Savoia, grandioso complesso alle porte di Torino con 80.000 metri quadri di edificio monumentale e 50 ettari di giardini, è un capolavoro dell’architettura e del paesaggio, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’ Unesco nel 1997 e aperto al pubblico nel 2007 dopo essere stato il cantiere di restauro più rilevante d’Europa per i beni culturali.  Pranzo in ristorante. Trasferimento in bus alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra, è sontuosa e raffinata dimora prediletta dai Savoia per feste e matrimoni durante i sec. XVIII e XIX, nonché residenza prescelta da Napoleone nei primi anni dell’800. Agli inizi del XX secolo è scelta come residenza dalla Regina Margherita e dal 1919 è anche sede del Museo dell’ArredamentoRientro in hotel, cena in ristorante e pernottamento

GIORNO 3
Colazione in hotel, incontro con la guida e visita del Museo Egizio, l’unico con quello del Cairo, dedicato esclusivamente all’arte ed alla cultura dell’Egitto antico. Molti studiosi di fama internazionale, a partire dal decifratore dei geroglifici egizi, Jean-François Champollion, che giunse a Torino nel 1824, si dedicano da allora allo studio delle sue collezioni, confermando così quanto scrisse Champollion: «La strada per Menfi e Tebe passa da Torino». Pranzo libero. Eventuale tempo libero, ritiro bagagli in hotel e partenza.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • 2 notti in ottimo hotel 3*centralissimo, stanze doppie con servizi, trattamento di HB, bevande incluse ( Ristorante  non  interno, ma attiguo)
  • 1 pranzo bevande incluse
  • Prenotazioni obbligatorie e a pagamento al Museo Egizio (euro 10,00a gruppo) + Reggia di Venaria (euro 15,0o a gruppo) + Palazzina di Stupinigi
  • Torino card valida per tutti i musei in programma
  • Merenda Reale in caffè storico
  • Guida locale  abilitate per tutte  le visite in programma
  • Bus per l’escursione Reggia/ stupinigi
  • Tassa di soggiorno comunale (euro 2,80 a notte)
  • Nostra assistenza
  • 1 free ogni 25 paganti

LA QUOTA NON COMPRENDE: 

  • Eventuale salita con ascensore alla terrazza panoramica della Mole Antonelliana
  • Il treno
  • Le assicurazioni
  • Tutto ciò che non è menzionato nella “quota comprende”

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
CON  HOTEL *** CENTRALISSIMO . Comodissimo alla stazione di Porta Nuova e per i giri a piedi a partire da € 272,00 A PERSONA in camera doppia
SUPPLEMENTO SINGOLA : EURO 25,00 a notte a persona

 

Treni

TORINO WEEK END in ALTA VELOCITA’ – 2gg

Torino week end in Alta Velocità perché è comodamente raggiungibile da Sud e da Est, poche ore ti separano … dalla Storia!

programma da 2 GIORNI  tra FEBBRAIO e MARZO 2019

Giorno 1
Arrivo alla stazione di Porta Nuova in mattinata, deposito bagagli in hotel attiguo. Incontro con la guida in hotel e inizio della visita del centro storico a piedi: da piazza Carlo Felice a piazza San Carlo, il nostro bel salotto cittadino, con le sue chiese “gemelle” ed i caffè storici sotto i portici. Proseguimento verso Piazza Castello, circondata da antichi edifici barocchi come  Palazzo Reale,  palazzo Madama e la Chiesa di San Lorenzo, considerata una delle trecento chiese più belle al mondo. Sosta per il pranzo libero
Pomeriggio proseguimento delle visite lungo la porticata via Po, fino a piazza Vittorio, per raggiungere la Mole Antonelliana, simbolo “verticale” della città! Sosta golosa in elegante caffè storico per degustare una buona “merenda reale” , con tradizionale “bicerin” torinese servito insieme ad altre deliziose bontà della tradizione piemontese.
Rientro in hotel, cena  in ristorante attiguo, pernottamento in hotel

Giorno 2
Colazione in hotel, incontro con la guida e visita del Museo Egizio, l’unico con quello del Cairo, dedicato esclusivamente all’arte e alla cultura dell’Egitto antico. Molti studiosi di fama internazionale, a partire dal decifratore dei geroglifici egizi, Jean-François Champollion, che giunse a Torino nel 1824, si dedicano da allora allo studio delle sue collezioni, confermando così quanto scrisse Champollion: «La strada per Menfi e Tebe passa da Torino». Buon pranzo in ristorante. Eventuale tempo libero, ritiro bagagli in hotel e partenza

 LA QUOTA COMPRENDE:

  • 1 notte in ottimo hotel 3*centralissimo, stanze doppie con servizi, trattamento di HB, bevande incluse (Ristorante  non  interno, ma attiguo)
  • 1 pranzo bevande incluse (1/4 di vino e ½ di acqua)
  • Prenotazioni obbligatorie e a pagamento al Museo Egizio (euro 10,00 a gruppo)
  • Ingresso al Museo Egizio (euro 15,00) + auricolari obbligatori
  • Guida locale  abilitate per tutte  le visite in programma
  • Merenda Reale in caffè storico
  • Tassa di soggiorno comunale (euro 2,80)
  • Nostra assistenza
  • 1 free ogni 25 paganti

LA QUOTA NON COMPRENDE:          

  • Il treno
  • Le assicurazioni
  • Tutto ciò che non è menzionato nella “quota comprende”

QUOTA DI PARTECIPAZIONE   CON   HOTEL 3*** CENTRALISSIMO

Comodissimo alla stazione di Porta Nuova e per i giri a piedi

A partire da  EURO 158,00 A PERSONA IN CAMERA DOPPIA – SUPPLEMENTO SINGOLA : EURO 25,00 –  minimo  25 pax

Attenti a quei due_foto 1

ATTENTI A QUEI DUE! IL RITORNO

A GRANDE RICHIESTA – PER TUTTI COLORO CHE NON SONO ANCORA RIUSCITI A PARTECIPARE
Domenica 11 Novembre 2018
“I DUE” RITORNANO!!!

Una cazzuola ed una mappa di Torino, ovvero l’incontro tra una guida turistica abilitata ed un abile restauratore!

Quante volte davanti ad un cantiere o ad un’opera che ha ripreso nuova vita vi siete chiesti: ”come hanno fatto? che materiali hanno usato? Di chi sono quelle pazienti mani che ci hanno restituito tale splendore?”

 Oppure

 “Quanto tempo ci è voluto per pulire la statua di Gioberti?” , “la galleria San Federico così ripulita è uno splendore, come avete fatto?” E…. la magnifica cupola di Guarino Guarini, “come siete riusciti a salvarla”?

 Tante le domande, le curiosità, a cui solo chi  “c’era”, può dare risposte!  E tanti gli aneddoti che vi verranno raccontati                                                                                                                                                                                    Buone curiosità a tutti!

Marcello e Claudio vi aspettano Domenica 11 Novembre alle 15.00 in piazza Carlo Felice (punto informativo di Turismo Torino) Per una passeggiata con guida + restauratore attraverso il centro cittadino.

Durata circa 2 ore
Termine: …possibilità di vedere la CAPPELLA DELLA SINDONE appena riaperta!!

Costo tour: € 12,00 a persona + ingresso ai Musei Reali per l’accesso alla Cappella €12.00 – INGRESSO GRATUITO con ABBONAMENTO MUSEI

Iscrizioni gradite presso: oneiros_viaggi@yahoo.it / tel 011.7732249

Luci d'Artista

NATALE CON I FIOCCHI

TORINO: UN NATALE REALE
Proposta valida dal 01 al 10 Dicembre 2017

Scaricate il programma

Torino, i mercatini nella coreografica scenografia della Palazzina di Caccia di Stupinigi, il centro storico illuminato e perché no, un caldo “bicerin” a fine giornata!

1° giorno : TORINO centro storico

Arrivo a Torino
Nel primo pomeriggio incontro con la guida e visita del centro storico: Piazza Castello, cuore della città,  con gli splendidi e storici palazzi che si affacciano – da Palazzo Madama a Palazzo Reale;  visita della barocca chiesa di San Lorenzo.
Proseguimento verso la scenografica piazza San Carlo con le sue chiese “gemelle” e i luoghi del Risorgimento Italiano.
Al calar della sera la città sarà illuminata dalle luci natalizie che la renderanno ancora più bella ed elegante. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento in hotel

2° giorno : Palazzina di Caccia di Venaria e la casa di Babbo Natale  

Dopo la colazione brevissimo trasferimento alla Palazzina di Caccia di Stupinigi: residenza Sabauda per la Caccia e le Feste edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra. la Palazzina di Caccia di Stupinigi è uno dei gioielli monumentali di Torino, sontuosa e raffinata dimora prediletta dai Savoia per feste e matrimoni durante i secc. XVIII e XIX, nonché residenza prescelta da Napoleone nei primi anni dell’800, agli inizi del XX secolo è scelta come residenza dalla Regina Margherita, e dal 1919 è anche sede del Museo dell’Arredamento.

Dopo la visita tempo per “curiosare” tra i mercatini natalizi allestiti per l’occasione, divertirsi all’interno dell’Area Lego, visitare il presepe in pietra e… incontrare Babbo Natale nella sua casa ”reale”

Per finire un buon pranzo presso la Corte del Gusto, all’interno del cortile dell’Elefante

Rientro verso i luoghi  di provenienza

 

La quota comprende:

1 pernottamento in hotel 3* centrale con trattamento di mezza pensione – bevande incluse;
1 pranzo presso la Corte del Gusto (antipasto/ primo/ secondo con contorno/ dessert/ acqua e calice di vino);
Visite guidate come da programma (pomeriggio primo giorno + mattino secondo giorno);
Visita guidata del centro storico di Torino;
Visita guidata della Palazzina di Caccia
Ingresso alla Palazzina

1 free ogni 25 paganti in doppia

 La quota non comprende

Tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende:
Tassa di soggiorno

 

Quota di partecipazione
A partire da euro 135,00 a persona  in doppia   (in base alla disponibilità hotel)
Supplemento singola  25,00  euro a notte a persona

Con hotel 4* a qualche km dal centro

A partire da euro 120,00 a persona  in doppia   (in base alla disponibilità hotel)
Supplemento singola  23,00  euro a notte a persona

 Possibilità di prolungare il soggiorno includendo i suggestivi mercatini di Aosta

brueghel_06_trappola-per-uccelli

Brueghel alla Reggia di Venaria

Una mostra  che vale la visita e se poi non avete mai visitato la Reggia, vi consigliamo il biglietto tutto incluso e trascorrerete una giornata alla scoperta di questa affascinante residenza.

“Brueghel. Capolavori dell’arte fiamminga” inaugurata il 21 Settembre resterà aperta fino al 19 Febbraio alla Reggia di Venaria.

“La mostra Brueghel. Capolavori dell’arte fiamminga celebra alla Reggia di Venaria la più importante congrega di artisti fiamminghi a cavallo tra il XVI e XVII secolo, coloro che sono stati interpreti dello splendore del Seicento e la cui dinastia è diventata marchio di eccellenza nell’arte pittorica. Le opere esposte ripercorrono la storia -lungo un orizzonte temporale di oltre 150 anni- di cinque generazioni attive tra il XVI e il XVII secolo analizzando la rivoluzione realista portata avanti dal geniale capostipite della famiglia Pieter Brughel il Vecchio, seguito dai figli Pieter Brueghel il Giovane – Di suo figlio Jan Brueghel il Giovane è esposta la bellissima versiRisultati immagini per brueghel venariaone delle Tre grazie realizzata nel 1635 insieme a Frans Wouters accanto a Natura morta con frutta e uccello esotico (1670) di Abraham (pronipote di Pieter Brughel il Vecchio, specializzato nelle nature morte) e accanto a opere di Marten van Cleve – tra i più attenti al lavoro del capostipite della famiglia- che realizza tra il 1558 e il 1560 la straordinaria serie di sei tavole del Matrimonio contadino attualizzando temi evangelici come quello della Parabola del buon pastore (1578).”

E poi da Novembre anche quest’anno Torino si illuminerà fino a Gennaio 2016 con le Luci d’Artista, presto maggiori dettagli.

Per la programmazione completa What’s on in Torino

Vi aspettiamo! Richiedeteci il vostro preventivo individuale o di gruppo su oneiros_viaggi@yahoo.it

Room escape

MISTERY WEEK END: mistero a Torino

Torino è una città elegante, regale, piena di fascino, ma anche il mistero a Torino è di casa e noi vogliamo condurvi a vivere la città a pieno, scoprendone la straordinaria ricchezza culturale, ma anche divertendosi tra i suoi misteri.

Mistery House Room Escape

Mistery House – Room Escape

Vi  consigliamo la visita di due dei suoi musei più celebri il Museo Egizio e il Museo del Cinema, una sosta in un locale storico per gustare un “bicerin” e poi noi vi portiamo a vivere la storia da protagonisti svelando il “Mistero del Faraone” o partecipando ad una Spy story; una stanza, un’ora per risolverne gli enigmi, una sfida con se stessi contro il tempo, un’esperienza divertente da condividere con i vostri amici/compagni di viaggio che renderà indimenticabile il vostro soggiorno a Torino.

Possibilità di inserire un tour serale “Torino Magica” il giovedì e il sabato sera.

Che cos’è un gioco di Room Escape?
Mystery House è un gioco di fuga, sarete chiusi in una stanza e avrete 60 minuti per uscirne, prima però dovrete risolvere il mistero che nasconde.

Prezzo
a partire da 85.00€ a persona   (secondo disponibilità e stagione )
Supplemento Tour “Torino Magica” € 22.00 a persona

La quota include:
1 notte in htl 3* o 4* semicentrale  sempre comodi al centro tramite metropolitana
Voucher per assaggio “Bicerin” al banco in locale storico del centro
1 esperienza Mistery House della durata di 1 ora

La quota non include
Tassa soggiorno o tutto ciò non specificato nella quota include